Perché  fede vuole sempre ‘fare figa’?

Ok, è il 17 e non posso pretendere….ma che tristezza cazzo, perché continuo a credere che veramente possiamo comportarci come gli uomini? Perchè continuo a credere di avere le palle quadrate? Perché non capisco che invece continuerò a farmi male…non si possono distorcere le emozioni, non ci si può auto convincere, non si può non pensare, non si possono ‘saltare’ le difficoltà…dobbiamo per forza attraversarle…con tutti i loro ostacoli…e alla fine? Sono stati di più i momenti in cui credevo di sentirmi soddisfatta e appagata o quelli che passerò da ora in poi in totale ansia cercando di non pensare? Quanto mi dovrò portare dietro questa zavorra? Sono dimagrita 5 kg ma mi sembra di averne presi 15…e non ne voglio nemmeno parlare, vuoi perché non me la sento di farmi dire ancora ‘te l’avevo detto, è così, lo sapevi!’, vuoi perché ho paura che parlarne non possa che peggiorare la mia situazione…già il fatto che io sia qui a scriverci su è grave….NON ESISTE, FEDERICA, NON ESITE UOMO CHE ENTRI ANCHE SOLO PARZIALMENTE NELLA TUA VITA SENZA LASCIARE UN SEGNO….che sia un taglietto o una voragine….il segno c’è…e in un modo o nell’altro resta sempre…dura di più o dura di meno, ma resta e ci cambia e ci plasma…ma non sempre ci insegna…gli errori si ripetono, non me ne pento nemmeno un istante…sono convinta che finchè l’ho vissuta è stata super, nessun rimpianto…ma ora, è duretta….ma non ci penso, davvero. Ciao XXXXX.

Annunci