Alle 7 pm di Thanksgiving mi sveglio dal mio abbiocco post mega pranzo, bevo una mega tazza di caffè, mi vesto il più pesante possbile, raccimolo un paio di amici(italiani) e guido verso il mega outlet di Desert Hills…Prada, Gucci and co ci aspettano….

Per chi non avesse avuto tempo di leggere cosa sia ‘Black Friday’ ecco un breve riassunto: da mezzanotte(o poco prima) alle 10 pm del giorno successivo al Thanksgiving, tutti i negozi sono aperti e fanno sconti FOLLI…la gente si prepara da mesi al grande evento e già dalle 6 pm, armata di tende, seggioline e termos, si apposta in lunghe file fuori dalle porte dei negozi…incredibile!!! Fortunatamente è così solo fuori da Coach, Gucci, UGG, Ralph Lauren….le vere elite(Ferragamo, Loro Piana, Etro e Marni) non sono molto considerate dagli americani…e noi ne approfittiamo!!!

Dalle 9 pm alle 6 am nessuno ci ferma, sembra la vigilia di Natale, i negozi sono gremiti, la gente gira con intere valigie piene di nuovi acquisti, le file vengono rispettate da tutti(cosa che rende a noi italiani molto facile l’intrufolamento)…da Target(negozio simile a Walmart, ovvero che vende QUALUNQUE COSA) la gente esce con 2-3 carrelli della spesa pieni, con maxi schermi, giocattoli per bimbi, arredamento, cibo e quant altro…la fila per la cassa riempie tutti i grandi magazzini a mericani a zig zag tra le varie corsie…

La nostra vista comincia ad offuscarsi…il vento soffia forte e freddo…sono le 6 am, non sappiamo nemmeno come sia stato possible stare fuori così a lungo e vedere che c’era sempre più gente in giro…AMAZING!!!

Annunci