Come promesso copio dal uno dei miei blog preferiti….

Auguri, ma complessi

Mentre mi preparavo al party di questa sera  realizzavo di non avervi fatto gli auguri,  mentre meditavo su come farveli e  sulla differenza di fuso orario con l’Italia un pensiero complicatissimo si e’ fatto strada, basato su cio’  che Sant’Agostino  diceva: 

Un fatto è ora limpido e chiaro: ne’ futuro ne’ passato esistono. È inesatto dire che i tempi sono tre: passato, presente e futuro. Forse sarebbe esatto dire che i tempi sono tre: presente del passato, presente del presente, presente del futuro. Queste tre specie di tempi esistono in qualche modo nell’animo e non le vedo altrove: il presente del passato è la memoria, il presente del presente la visione, il presente del futuro l’attesa”

Io quindi vi faccio gli auguri di  un buon anno 2011 dal presente del passato a voi che state nel presente del presente ma che lo leggerete nel presente del futuro quando tuttavia’ sarà il presente del passato.
Insomma buon Anno!

CheAdoraSant’Agostino Emigrante’.
Annunci