E’ così difficile da credere?

Non voglio diventare famosa, non voglio tenere un diario per parenti e amici dall’altra parte del mondo, non voglio diventare una giornalista.

E’ davvero così assurdo credere che io scriva solo per il piacere di farlo come a qualcuno di voi può piacere andare a correre, leggere, mangiare o guardare film?

Tipo ora.

Sono le 9.22 am e sono seduta fuori da Wholefoods con una deliziosa tazza di latte di soia, cereali e frutti di bosco. Il sole è già alto, la temperatura è attorno ai 18° e anzichè leggere i blog che di solito seguo ho sentito che avevo voglia di scrivere…e mi è venuto in mente ciò che ho detto ieri sera ad un amico. Scrivo perchè mi piace scrivere. Semplice e chiaro.

 

Forte semplice e chiaro.

Perchè come quando sento la musica io vedo passi di pattinaggio, quando guardo il mondo sento le mie parole che lo raccontano.

Con questa chiudo perchè già così potrei rischiare di essere internata in un mental hospital 🙂

Annunci