Stamattina mi sono dovuta svegliare alle 7 am per un simil-colloquio.
Alle 8 la mia bizzarra amica laura e io abbiamo preso la metro e io guardavo tutti quei musi lunghi con il sorriso, sperando di trasmettergli il mio entusiasmo!
Laura tentava di spiegarmi che la loro ‘anda’ era normale e giustificata…io tentavo di dirle che se la loro anda fosse piu’ simile alla mia, la loro giornata sarebbe senzaltro stata migliore. Le dissi che forse avrei dovuto fare quello come mestiere….ricordare alla gente di essere allegra!

Dopo il colloquio l’ho raggiunta in un bar. Appena seduta mi ha messo un articolo sotto gli occhi e indicandolo mi ha detto: ‘leggi!'(Urban n°100 pag. 110)

‘Un coach per Milano’…ma che bella idea!!!

Alla fine le ho detto: ‘Voglio incorniciarlo e renderlo il primo quadro della nostra casetta nuova!’

Poi, solo in un secondo momento, mi e’ caduto l’occhio sulla firma……e mi è spuntato un sorrisone!

Grazie Franco!!!

Annunci