Questa volta devo proprio dirlo…aveva ragione Camu…con il passare del tempo non ho tenuto fede ai magnifici buoni propositi che mi ero prefissata per il 2011…non tutti almeno(tipo quello del consumismo)….però ho fatto di tutto per mantenerli e rispettarli…

Sono le 17 del 31 dicembre 2011…ne sono successe di cose in questo 2011, cavoli! Per metà anno ho vissuto dall’altra parte del mondo in un posto magnifico al quale mi sentirò indissolubilmente legata per sempre. Ho conosciuto un triliardo di perone e ho esplorato posti magnifici…sono tornata e mi hanno atteso a braccia aperte un sacco di amici…la mia famiglia, il mio caro bel vecchio mondo!

Ora sono nella cucina di casa mia con un buon profumo di lasagne, lenticchie e zampone che aspetto una ventina di persone tra cui i miei più cari amici…tutti di nuovo assieme, come un anno fa….gli altri sparsi un pò di quà e un pò di là nel mondo!

Stamattina mi sono svegliata con una fantasia…vorrei avere un potere magico: il potere di svegliarmi  dove voglio. Una sola clausola. Deve essere uno dei letti in cui ho già dormito almeno una volta nella vita. Così viaggerei nel tempo e nello spazio senza rendermene conto e puff: domani mi sveglio a Venice beach!

Poi torno con i piedi per terra e penso….e i buoni propositi per questo 2012???

Mi sa che non ne ho…vorrei in generale fare più sport perchè mi manca davvero tanto, soprattutto da quando sono tornata a Milano.

 

Ah ecco un vero buon proposito per il 2012:

USARE MENO PAROLE INGLESI MENTRE PARLO….a breve un post sull’argomento!!!

🙂

 

Che dire BUON ANNO LETTORI!

Annunci