La zia è la sorella di tua mamma.

Quella signora un pò strana che cerca di fare la giovane con una maglia di lino e una collana di turchesi che lei crede essere alla moda, ma che tu non vedi da quando proiettavano la signora Fletcher a ora di pranzo su Rai uno.

La zia sfoggia un’abbronzatura forzata, un profumo del calibro di Aromatic Elisir e un mocassino a punta con tacco 1 (sì, uno).

Ha i capelli con una piega perfetta e il più delle volte la faccia appuntita. E’ stanca della vita. Ti vuole bene, ma in realtà invidia a morte la tua età, per quello cerca di sembrare più giovane, ma senza osare troppo.

Ecco cosa intendono quando ti dicono

‘sei vestita come una ZIA!’

Questo perché mi chiedono come mai io abbia smesso di scrivere.

Mi sembra tutto molto chiaro.

Annunci