Queste vacanze sono state lunghe.

Non lunghe perché siamo durate più del solito.

Lunghe perché ogni giorno è stato riempito da esperienze intense e totalmente particolari.

Dalle camminate in solitaria sul Sentiero del Cacciatore a Tarvisio, a un matrimonio in una cava a Modica, fino ad addentrarsi in un monastero scavato nella roccia in Cappadocia e sparare a palloncini in un garage di Istanbul.

Di questo, magari non riuscirò a raccontarvi tutto, magari molte cose non vi interessano… Però piano piano spero di potervi regalare qualche foto e qualche piccolo consiglio che possa tornarvi utile quando e se capiterete da quelle parti.

L’altra cosa che cercherò di regalarvi è la solita… Un piccolo viaggetto dalla vostra scrivania, divano o qualunque posto in cui vi troviate.

Intanto domani si torna a lavoro e auguro a me e a tutti voi di ripartire con il piede giusto, la voglia di fare, costruire ed essere realizzati in tutto quello che fate!

Ps: ieri ho fatto il pane, è venuto buonisssssimo! A breve la ricetta.

IMG_5428.JPG

Sono felice di essere tornata,

there is no place like home.

Annunci