Eccoli, arrivano anche i buoni propositi per il 2015.

ParisTexas-WimWenders

1. Cazzate, bullshit, lavoro e persone che contano poco non inficieranno il mio umore.

2. Fai le cose per te.

3. Pensa. Pensa. E ripensa. E poi forse, allora, se sei davvero convinto, agisci e non girarti più.

4. Fuck Facebook. Non perderò le mie ore rollando su Facebook su e giù, cliccando su link a caso, per far passare il tempo.

5. Non far “passare” il tempo. Riempilo.

6. Gli amici, cazzo.

7. (il più individuale) Scrivere l’elenco dei posti da vedere a New York, per quei tuoi amici, quelli del punto 6.

8. Risparmia. (Illusa).

“I think what I miss the most about being a kid is that you don’t see the full picture, you don’t worry about anything too much…”

Annunci