Cerca

YOGALIFE

Categoria

Creatività

Il sale della vita…

Benessere e stare bene non sono sempre solo sport, stare in forma o estratti di succo verdi. Creatività e diverse forme di arte sono concepite come forme di rilassamento sin dal XVIII secolo. Artisti come Beethoven, Mozart, Nietzsche, Tolstoy e Proust passavano moltissimo tempo a rilassarsi nelle loro spa ed è proprio lì che nascevano le loro più grandi opere d’arte.

bath

Continua a leggere “Il sale della vita…”

Annunci

Sedie. Design. Cinema. Psicologia.

Tony Zhou continua la sua serie sul cinema con un montaggio fatto a partire da oggetti spesso poco considerati in un film, e cioè le SEDIE.
Da 2001 – Odissea nello spazio al Grande Lebowski, una carrellata di scene in cui le sedie sono protagoniste.

Chaos.

11027124_860070027405687_4222136486737665489_nThere’s chaos out there,

and chaos means opportunity.

Marc Ostrofsky

Foto: Kara Rosenlund

Easy Rhubarb Cake

rabarbaro3

TORTA AL RABARBARO
8-10 porzioni

Scegliete del sottile rabarbaro sia verde che rosso per rendere la torta più bella e saportia. Se non trovate gambi sottili accertatevi di tagliarli in piccole fette nella lunghezza, altrimenti sprofonderanno all’interno della torta (che sarebbe comunque buonissima).

Continua a leggere “Easy Rhubarb Cake”

Creative bug, impossibile non innamorarsi.

Lo so, ve ne ho parlato un sacco di volte e spesso rimando al loro materiale, ma cosa ci posso fare se li adoro?

In questo lunedì mattina, sin troppo difficile con un weekend di matrimonio italo-californiano alle spalle, la loro newsletter mi ha messo subito di buon umore.

creative bug Schermata 2014-09-01 alle 09.59.59 Continua a leggere “Creative bug, impossibile non innamorarsi.”

Spring is coming.

Screen shot 2014-03-04 at 10.05.10 AM

Non so voi, ma io sento l’odore della primavera.

Voglio riprendere in mano la bicicletta, vedo i boccioli sugli alberi e la mattina mi sveglio con gli uccellini che cinguettano. Sta iniziando uno dei migliori periodi dell’anno, quelli che ti rendono felice di svegliarti prima al mattino per preparare i pancakes e per bagnare i fiori in terrazzo.

Voglia di sperimentare nuove ricette, come il gelato al cocco con cannella e mirtilli di Jess, West Elm.

Voglia di cucire, di imparare l’uncinetto e fare piccoli lavoretti con le mani, come una macchina fotografica per il mio nipotino, ispirata a quella di Poppytalk.

Sorseggiare drink che difficilmente si trovano in Italia e di cui a Los Angeles ero dipendente: la Kombucha (che si può anche fare a casa). Grazie Liesl per avermi ricordato che posso provare a farlo da me!

E poi, sì, lo ammetto. Voglio organizzare una festa di primavera… magari a casa a pranzo nel weekend, o anche al parco con gli amici, ma voglio farlo. Anche per dichiarare la mia uscita dal letargo, visto che tutti si lamentano sempre che d’inverno non mi vedono mai 😛

Il tutto… con un paio di calzini pazzi!

3

2

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: